Passa ai contenuti principali

Blogfest



Cosa?

Blogfest è l’evento che, ogni anno, riunisce le community della rete italiane; blog,  Facebook, Twitter, chat e  forum semplicemente: qualsiasi forma sociale di comunicazione.
Tanti gli appuntamenti: conferenze, dibattiti, installazioni, presentazioni, concerti, premiazioni, giochi.

Quando?

Ogni anno si svolgono due grandi conferenze al quale partecipano – e hanno partecipato – i più noti personaggi della blogosfera e del giornalismo.

Dove?

Nelle piazze e nei luoghi più affascinanti di Riva del Garda, si susseguono una serie di BarCamp a tema.

Le serata evento del sabato sera è dedicata, ogni anno, alla cerimonia di premiazione dei Macchianera Blog Awards: i trofei che premiano i migliori e siti e blog della Rete italiana.

A seguire il DJ-Set sotto le stelle con la musica suonata da Fabio De Luca.

In basso nel blog sarà possibile assistere in live streaming agli eventi in programma sabato 1 ottobre:

dalle ore 12:00 alle ore 13:00

•     TIM presenta: la blogosfera incontra Marco Patuano [@La Rocca]

Continua, per il quarto anno consecutivo, la conversazione sulla Nuova Italia Digitale: l’AD di Telecom Italia Marco Patuano intervistato da quattro “ambasciatori” della blogosfera e del giornalismo: Massimo Mantellini, Diletta Parlangeli, Stefano Quintarelli, Marco Zamperini.

dalle ore 15:00 alle ore 16:00

•     Seminario “La Cioccolata ai tempi del web 2.0″ [@La Rocca]

Giornalisti, maestri cioccolatieri, food blogger ed esperti del web confrontarsi sulla comunicazione del cibo degli dei via internet. L’incontro anticipa e introduce l’iniziativa che avrà luogo a Perugia nel corso della XVIII edizione di Eurochocolate.

dalle ore 16:30 alle ore 17:30

•     Incontro: “I Will Survive: superare la crisi senza spettinarsi troppo” [@La Rocca]

Giornalisti, imprenditori ed esperti di economia suggeriscono e discutono le soluzioni per superare la crisi economica. Si parla della “POP economy”. Un manuale “for dummies” per piccoli risparmiatori e per chi non è troppo esperto ma vuole sapere di che morte morire nel caso non sia previsto un lieto fine. Con: Mafe De Baggis,Riccardo Donadon (H-Farm), Cristiano Esclapon (Banca Esperia), Giovanni Pons (La Repubblica), Jacopo Tondelli (Linkiesta) e altri ospiti in via di definizione. Moderatore:Salvo Mizzi.

dalle ore 18:30 alle ore 19:30

•     Incontro con le redazioni de LINKiesta e Lettera43 [@La Rocca]

Incontro/presentazione tra direttori e redazioni di due delle più lette testata italiane online. Un occasione per conoscere faccia a faccia chi produce le notizie sulla rete. Moderatore: Barbara Sgarzi.

dalle ore 20:00 alle ore 20:30

•     avoicomunicare.it presenta: “Itali@ambiente” [@La Rocca]

Anteprima assoluta di 30′ del documentario “Itali@mbiente”, realizzato da avoicomunicare e Telecom Italia con l’aiuto della rete. In collaborazione con WWF Italia. Con Mario Tozzi e Loredana Grimaldi.

dalle ore 21:00 alle ore 23:30

•     Premiazione MBA – Macchianera Blog Awards 2011 [@La Rocca]

La cerimonia di premiazione della settima edizione dei “Macchianera Blog Awards”: migliori siti e blog scelti e votati dagli utenti della rete. Presentano: Andrea Delogu e Gianluca Neri.

Commenti

Post popolari in questo blog

Non tutti i bastardi sono di Vienna

Ti ho preso bastardo!”, dice don Lorenzo, uno dei personaggi del romanzo a pagina 287, svelando il perché del titolo. 
La storia è ispirata ad alcuni fatti realmente accaduti, narrati nel Diario dell’invasione di Maria Spada  prozia dell’autore Andrea Molesini, al suo primo romanzo, edito da Sellerio, vincitore del XLIX Premio Campiello.
Tra il 9 novembre 1917 e il 30 ottobre 1918 la famiglia Spada, verso la fine della Prima Guerra Mondiale, dopo la battaglia di Caporetto, diventa prigioniera in casa propria degli austriaci.
Narrata in prima persona da Paolo Spada un diciassettenne orfano che nell’ultimo anno della Grande Guerra conosce l’amore e la morte, mentre l’Italia sconfitta prepara la riscossa, la storia è arricchita da altri personaggi: nonno Guglielmo, cinico e dispensatore di sentenze,nonna Nancy, “a dispetto dei suoi settant’anni” una donna colta e ardita, “fra noi e questa gente voglio un fossato fatto di labbra serrate e di sguardi scortesi” dice alla famiglia chiamata a r…

L'egemonia digitale di Renato Curcio

Questo libro ci restituisce le narrazioni d’esperienza di chi ha partecipato a un cantiere socianalitico che si è interessato alle modalità con cui l’impero virtuale cerca di costruire una capacità egemonica sul mondo del lavoro.
I lavoratori di diversi settori, sanitario, istruzione, giuridico, servizi, trasporti ecc.. hanno raccontato la loro esperienza di lavoro; il radicale cambiamento del lavoro ma più profondamente il proprio rapporto con gli strumenti digitali che mediano l’attività lavorativa.
Il libro ci invita a riflettere su questo processo in atto da tempo, l’impatto delle nuove tecnologie sul mondo del lavoro e il disorientamento dei lavoratori. “Io sono l’Automa”, così si è presentato a una visita medica obbligatoria, un lavoratore Acea di Roma. “ In che senso, scusi?” gli ha chiesto la dottoressa. E lui, con un tono angosciato: ”Nel senso che ormai non sono più una persona, il tablet personale mi comanda come un robot; nel senso che mi sento un automa, gli presto le mani…

Kindle da oggi anche in Italia

Il vostro mal di schiena è peggiorato da quando leggete gli ebook sul vostro pc? Be' forse c'è un rimedio. E' disponibile da qualche ora sul sito Amazon Italia il Kindle Basic:  schermo da 6 pollici ad inchiostro elettronico E Ink;alto 16,6 cm largo 11,4 cm con uno spessore di 0,87 cm.pesa solo 170 grammi;contiene fino a 1.400 libri
Certo sul mercato c'erano altri ebook reader  ma ho l'impressione che la facilità di utilizzo e sopratutto il prezzo contenuto di questo siano elementi che stuzzicano all'acquisto.
Il prezzo? 99,00 euro.
Se vuoi acquistarlo qui
Se vuoi scegliere gli ebook in italiano qui